Drop Down MenusCSS Drop Down MenuPure CSS Dropdown Menu

Richiesta di preghiere

* * * * *

Per la Richiesta di Preghiere è possibile da oggi utilizzare il MODULO che si trova qui a sinistra.

Le intenzioni saranno oggetto della preghiera comunitaria durante l'incontro del
Gruppo di Preghiera Regina della Pace ogni Giovedì.

* * * * *

sabato 30 agosto 2008

Vandali sulla collina del Podbrdo

Abbiamo purtroppo avuto notizia e conferma della notizia che ignoti vandali hanno danneggiato, nella notte del 28 agosto, la statua della Gospa posta alla sommità del Podbrdo. Il vandalismo ha avuto per oggetto il naso e la mano sinistra della statua.
Come è noto la statua è stata donata da una famiglia coreana il cui figlio è stato guarito a Medjugorje.
Come fatto notare dal Blog "The Medjugorje message", non è senza significato che l'apparizione della Gospa sul Podbrdo avvenne il 24 agosto 1981, festa della Natività di S. Giovanni Battista.
E non è privo di significato il fatto che l'atto di vandalismo sia accaduto in coincidenza della solennità del Martirio di S.Giovanni Battista, solennità celebrata appunto il 29 agosto.
Risuonano più che mai le parole della Gospa nel suo Messaggio del 7 febbraio 1985:

"Cari figli, in questi giorni Satana si manifesta intensamente in questa parrocchia. Pregate, cari figli, perché si adempia il progetto di Dio e che ogni opera di satana finisca a gloria di Dio. Io sono rimasta cosi a lungo tra voi per aiutarvi nelle prove. Grazie per aver risposto alla mia chiamata! "

Anche se il cuore è pieno di tristezza per questa notizia, preghiamo comunque per l'autore o gli autori di questo insensato atto vandalico ... e preghiamo anche, sempre e comunque perché la pace di Dio e di Maria Regina della Pace regni in ogni cuore.



Fonte: Medjugorje.bz
Fonte: The Medugorje message

3 commenti:

Anonimo ha detto...

E' colpa nostra se non abbiamo vigilato sulla statua della Regina della Pace?
Pregare è la cosa più importante, certamente. Ma non è forse il caso di illuminare di notte quei luoghi sacri e di proteggerli vigilando?
Arianna

Alberto ha detto...

So che era in progetto un'iniziativa in proposito :)

Ma chi poteva pensare che un vandalo si accanisse proprio là ?

Anonimo ha detto...

Magari "esseri" tipo quelli che hanno massacrato dei miti ed anziani frati nel Convento di Belmonte (TO)?